Gli Amici del Museo

Donazioni al MuseoGrazie, grazie a tutti coloro che, a vario titolo ed in vario modo, hanno contribuito e contribuiscono alle attività del Museo della Tuscia Rupestre per il tramite dell'Istituto Tuscia Rupestre e della Cooperativa Sociale I SEMI.

Il loro prezioso aiuto, in denaro o tempo dedicato, consente tra l'altro di:

  • far rimanere aperta la struttura, gratuitamente;
  • organizzare attivitą culturali e didattiche, soprattutto per i pił piccini;
  • svolgere attivitą per le categorie svantaggiate;
  • incrementare le collezioni;
  • far conoscere questa terra meravigliosa e le sue importanti risorse..

..ma, soprattutto, ci aiuta a diffondere la cultura scientifica tra i pił giovani.

Un grazie ai nostri benefattori, sostenitori, amici, simpatizzanti:

Mario Spallone e Judith Bolton

- Cooperativa Sociale I SEMI (in particolare a Mauro Franceschi e Cristina Colangeli) i cui soci mantengono aperto il museo, con notevole sforzo, senza ricevere alcun contributo
- Istituto Tuscia Rupestre (Andrea Sasso)
- I membri del Comitato Scientifico dell'Istituto Tuscia Rupestre

Claudio e Ornella Bagnoli
Giancarlo e Giuseppe Emiliani
Laura Missori
Stefano D'Angelo
Jaqui Baxter Bistazzoni
Judy Michel
Stan e Joan Fulcher
Mario e Fiorella Mancinelli
Sheila e Giles Egner
Luigina Peddi
Maria Pettulli Di Tota
Jackie Carr Belloni

Amministrazione Comunale di Barbarano Romano
Agenzia Regionale Parchi (Direttore Vito Consoli)

..e a tutti coloro che, pur rimanendo anonimi, scelgono di donare qualche monetina direttamente nel Museo.

Donazioni possono essere devolute alla Cooperativa Sociale I SEMI ONLUS, Codice Fiscale 02057850568, sul conto corrente bancario IBAN IT 70 X 08406 72880 000100104427 presso la Banca di Credito Cooperativa di Barbarano Romano, sede di Viale IV Novembre, causale "donazione Istituto/Museo della Tuscia Rupestre".

Le donazioni, ai sensi dell'articolo 15 della Legge Legge 6 luglio 2012 n. 96, possono essere dedotte al 24% per l'anno 2013 e al 26% a decorrere dall’anno 2014.
Il limite massimo annuo su cui calcolare la detrazione è fissato a 2.065 euro, il versamento dell’erogazione va effettuato tramite banca, ufficio postale o altri sistemi di pagamento tracciabili (carte di debito, di credito, prepagate, eccetera). La detrazione è consentita a condizione che il versamento di tali erogazioni sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante gli altri sistemi di pagamento previsti dall'articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, e secondo ulteriori modalità idonee a consentire all'Amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli, che possono essere stabilite con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze da emanare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400.

 

 

Il Museo
Le Sezioni
Le attività
Notizie
Organizzazione
Il Museo e i Ragazzi
La Tuscia rupestre
Servizi
Contatti 
Ospitalità


 

 

 

Il Museo :: Le Sezioni :: Le attività :: Notizie :: Organizzazione :: Il Museo e i Ragazzi :: La Tuscia rupestre :: Servizi :: Contatti 

Home Page Comune di Barbarano Romano Sistema Regionale RESINA ITR